jump to navigation

Pausa relax 31 gennaio 2008

Posted by Andrea Simonetti in BrainStorming.
add a comment

In questo periodo sono stato molto occupato con il lavoro… e purtroppo non riesco a seguire più il blog…

Vi lascio con questo sito di umorismo e stranezze molto simpatico. Merita farci un salto.

Spero di tornare presto a scrivere un po’ su temi d’avanguardia e tecnologici…

Prova a battermi! 17 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in Games.
1 comment so far

L’ultima sfida è su Monkey Kick Off! Un po’ di svago…

Iniziano le certificazioni Wi-Fi 802.11n 17 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in IPTV, Telco.
add a comment

wifi.jpg

I prodotti Wi-Fi di prossima generazione certificati dalla Wi-Fi Alliance sembrano in arrivo sul mercato nell’estate 2007, nonostante lo standard finale non sia ancora stato ratificato dall’IEEE (qua si trova la timeline degli standard 802.11). La Wi-Fi Alliance ha annunciato che a giugno inizierà la certificazione di router, network card, microchip e altri prodotti basati su 802.11n Draft 2.0.

Finalmente lo standard Wi-Fi next-generation sembra aver imboccato una strada decisiva verso la diffusione dei prodotti wireless ad elevate performance. Questo probabilmente si rivelerà di fondamentale importanza anche nel campo dell’home networking per il trasporto wireless del serivizio IPTV.

Questi i link messi a disposizione da Wi-Fi Alliance:

Per tutti i dettagli leggi l’articolo completo presente nella Press Room.

Ultime statistiche sui deployment IPTV 17 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in IPTV.
1 comment so far

Le ultime news sul numero di utenti dei servizi IPTV in Europa e oltre oceano sembrano confermare il trend positivo dell’utilizzo di tali piattaforme.

Belgacom ha incrementato la sua customer base di 9,826 utenti nel 1Q07 portandola a un totale di 149,491 utenti. Questo numero non è da considerarsi assoluto in quanto la promozione Try&Buy può aver inciso sul numero di utenze, alcune delle quali solo temporanee.

Le revenue del servizio IPTV di Belgacom nel 1Q07 si aggirano intorno agli 8 milioni di euro con un ARPU di 13.40 euro (contro i 2 milioni di euro di revenue e gli 11.90 euro di ARPU del 1Q06).

Belgacom prevede di aumentare la customer base di altri 100 mila utenti cosi come è avvenuto nel 2006 con un ARPU previsto intorno ai 15 euro.

FastWeb ha avuto un incremento di 20 mila utenti IPTV nel 1Q07 anche grazie alla nuova offerta basata su Sky Italia e disponibile agli utenti FastWeb da marzo 2007.

Swisscom ha annunciato che 40 mila utentu hanno sottoscritto un abbonamento al suo servizio IPTV lanciato nel novembre 2006.

SureWest, compagnia telco con base in California, ha raggiunto 20445 utenti alla fine di marzo 2007 con la sua offerta IPTV comprendente 305 canali broadcast e 19 HDTV.

Eccosphere entra nel Social Networking 10 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in Mobile World, Telco.
1 comment so far

Giles Corbett, membro esecutivo di ScreenTonic SA, società presente nel campo dei servizi wireless in Europa, lancerà un nuovo portale dedicato al social networking chiamato Eccosphere International Pty Ltd. ed ha identificato il mondo mobile come target di mercato.

Il servizio è al momento ancora in fase di sviluppo ma da notizie trapelate sembra che l’obiettivo sia quello di rivoluzionare la gestione dei contatti estendendo continuamente il proprio social networking mediante dispositivi mobili.

La società sembra essere stata fondata nel Dicembre 2006, ma nessun dettaglio è ancora disponibile e il sito stesso è al momento in costruzione.

Date le indiscrezioni rimane comunque un servizio interessante da osservare nelle prossime settimane.

Per maggiori dettagli leggi l’articolo completo su LightReading.

Mobile eBooks: riviste e giornali sul proprio cellulare 9 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in Mobile World.
add a comment

barefoot.jpgUn’applicazione molto interessante per Smartphones è rappresentata da mBooks, sviluppata e distribuita da Barefoot Software Inc.

mBooks è un software di lettura di riviste e giornali che permette di acquisire il contenuto di un Magazine che viene poi storato sottoforma di Mobile Flip book. Il risultato è effettivamente simile alla lettura di una rivista cartacea sia per quanto riguarda il layout e gli effetti di motion, sia per i contenuti che possono essere resi disponibili.

mBooks è stato progettato in modo da supportare gli attuali canali di distribuzione di servizi mobili degli Operators (WAP, HTTP, PC, ecc.). L’utente finale può decidere di sottoscrivere e acquistare le riviste tra tutte quelle disponibili, risultando di grande utilità durante viaggi e spostamenti o anche solo durante tempi di attesa imprevisti.

mBooks può essere installato su dispositivi che supportano Symbian S60 v.2 oppure v.3 e comprende le seguenti applicazioni:

  • Flip Book Magazine Reader
  • Image Book Reader
  • Comic Book Reader
  • Online Catalog per l’acquisizione di nuovi contenuti

Document Sharing: un’ottimo strumento di ricerca. 8 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in BrainStorming.
1 comment so far

Si sta rapidamente espandendo l’utilizzo dei due principali siti di condivisione di documenti e presentazioni. Documentazione su ogni argomentazione può essere ricercata e scaricata.

Per la ricerca di materiale in formato pdf:  http://www.scribd.com/

Per presentazioni in formato slide: http://www.slideshare.net/

Utilissimi…

Government 2.0: sarà vera democrazia? 8 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in BrainStorming.
add a comment

eci_logo.jpgTra le innumerevoli innovazioni del Web2.0 eccone una che, se pensata, organizzata e strutturata con criterio, potrebbe davvero portare a una evoluzione importante nella politica e nel modo di governare un paese.

Il concetto di democrazia potrebbe trovare spazio in un nuovo stile di government partecipativo. Tutti avrebbero l’opportunità di fare le proprie proposte e far valere le proprie idee. Detta così potrebbe sembrare pura utopia e forse lo è. Immaginiamo milioni di persone che scrivono in maniera scorrelata idee, richieste e opinioni generando un’innondazione ingestibile e soprattutto inutilizzabile di post. E’ un po’ il medesimo problema della ragnatela di informazione menzionata nel post precedente.

Per questo l’implementazione del concetto di Government 2.0 è estremamente complicata e deve essere valutata attentamente. Personalmente sono convinto che unendo idee e critiche è possibile arrivare a una organizzazione valida ed efficace.

Ci vorrebbe sicuramente un organo preposto al raggruppamento delle idee e alla relativa formulazione di proposte rimesse poi in discussione, dando a tutti l’opportunità di fare commenti (opportunamente filtrati e organizzati dal suddetto organo) e indicare una valutazione sotto forma di rating. Ogni proposta ha un certo periodo di visibilità dopo il quale, se non viene raggiunto il rating minimo (in parole povere non interessa a nessuno), viene eliminato. In questa maniera tutti fanno proposte e quelle che coinvolgono ed interessano maggiormente vengono prese in considerazione.

Ovviamente questa è una mia idea estremamente semplicistica di una possibile applicazione del concetto. Questa sarebbe vera democrazia, ma rimane ovviamente un miraggio lontano.

Qualcosa comunque si muove! La Democrazia Partecipativa è l’obiettivo di European Citizens’ Initiative che ha lanciato la propria campagna al Parlamento Europeo di Bruxelles con l’obiettivo di permettere ai cittadini di proporre politiche concrete e leggi alla Commissione Europea, esercitando il diritto di iniziativa.

Questo post è nato dal puro desiderio di stimolare in tutti il desiderio di creare finalmente uno stato sicuro che raffiguri il popolo con le sue idee, principi e valori. Magari questo è un buon modo di smetterla di mangiarsi il fegato ogni qualvolta leggiamo notizie di abusi, violenze e sprechi del nostro denaro, e la rabbia per la nostra impotenza ci pervade mentre altri stanno sugli allori…

IBM e Cisco Systems insieme per l’IPTV 7 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in IPTV.
add a comment

IBM Corp. e Cisco Systems hanno dato vita a una partnership nel campo IPTV per contrastare il potere crescente di Alcatel-Lucent e Nokia Siemens Networks nel mercato EMEA.

Cisco aveva già stipulato partneship con alcuni vendor come Allied Telesis, Kasenna e Widevine oltre ad avere acquisito Scientific Atlanta.

I principali vendor di sistemi IPTV E2E sono quindi:

  • Alcatel-Lucent / Microsoft
  • Cisco-IBM
  • Nokia Siemens Networks
  • Ericsson
  • Huawei

Per ulteriori informazioni leggi l’articolo su LightReading.

L’altra faccia del Journalism 2.0 7 maggio 2007

Posted by Andrea Simonetti in BrainStorming.
add a comment

Journalism 2.0 Leggendo decine e decine di blog e news website sia per ricerche di lavoro, sia per curiosità personali, è venuta fuori la potenza del Journalism 2.0! Le informazioni sono ovunque, su qualisiasi argomento di qualsiasi natura. Un paradiso per chi ha sete di conscenza! Si legge, si impara, si analizza e ci si crea un’opinione propria. Ed ecco la parola che è la vera rivoluzione del neo giornalismo: opinione.

Tutti sono giornalisti, o meglio opinionisti, si scrive liberamente generando ulteriore informazione, la propria informazione. Sicuramente questa libertà di espressione ha una potenza che non è ancora stata appresa e sfruttata pienamente e che in molteplici campi potrà portare vantaggi notevoli, se non vere e proprie rivoluzioni.

Tuttavia è presente, in questa ragnatela di sovrainformazione, il rischio di rimanervi intrappolati leggendo migliaia di parole per ore e capire alla fine che non si è tratto nulla di effettivamente concreto. Spesso non è facile filtrare e rielaborare ciò che si è appena letto e allora la ricerca dell’informazione desiderata è sempre più ardua.

In campo tecnico la nuova figura del giornalista 2.0 forse è proprio quella dell’esperto in grado di acquisire opinioni, filtrarle e sintentizzarle allo scopo di fornire un vero articolo finale concreto ed utile, dove è presente il contributo di molti ma non vi è la confusione della discussione aperta.

Questa potrebbe essere una evoluzione del giornalismo tecnico/professionale, dove l’informazione e l’opinione costruttiva vengono plasmate e integrate allo scopo di rendere facile ed efficace la ricerca e l’apprendimento di argomentazioni teniche.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.